Finalità e obiettivi

Finalità del progetto 

o scopo di questo progetto è quello di rafforzare le competenze, le conoscenze e le abilità dei soggetti interessati dal pubblico, privato e volontariatoo di fronte al fenomeno della criminalità delle bande.

Obiettivi del progetto

  • Ottenere profili di competenza di coloro che si occupano della criminalità delle bande nelle comunità di tutta Europa, profili europei validi per ciascun partner.
  • Identificare in ogni paese partner i settori chiave, le organizzazioni e i profili professionali degli attori che si trovano ad affrontare bande criminali e l’impatto di questo crimine (polizia, giustizia, tutela dei giovani, servizi sociali e della salute, istruzione, comunità).
  • Identificare con una ricerca e studio in ciascun paese partner le conoscenze, le competenze e gli strumenti necessari per ridurre la presenza delle bande criminali in futuro.
  • Individuare percorsi comuni di apprendimento adeguati al livello europeo rilevante all’interno del partenariato EUGANGS.
  • Implementare un innovativo programma di formazione professionale, nell’ambito delle strutture di formazione formale, informale e non formale per coloro che già lavorano in questo campo, ma anche per gli studenti in formazione professionale iniziale nei vari dispositivi di formazione esistenti.
  • Proporre un test per 5 formatori esperti di formazione (uno per ogni paese nel mese di luglio 2014).
  • Formare un minimo di cinque formatori (esperti) in ciascun paese in un quadro di formazione formale, informale e non formale sull’attuazione del programma o di parti del programma.
  • Accreditare la formazione dei formatori e il nuovo programma di formazione professionale a livello nazionale e cercare di inserirlo nel sistema ECVET.
  • Fare formazione dei coonduttori con un minimo di dieci partecipanti in ogni paese identificati come attori specifici nella ricerca.
  • Rivedere e adattare il programma di formazione basato sulla valutazione della formazione pilota.
  • Negoziare con i fornitori di formazione classica che attualmente prevedono l’offerta di formazione professionale iniziale di includere i moduli di formazione di EUGangs.
  • Sviluppare termini flessibili e modulari per consentire un sistema aperto di formazione e-learning e blended.